Diamo COLORE ALLA SCUOLA Attilio Romanò di Miano

Il Presidente della Settima Municipalità di Napoli, Maurizio Moschetti dichiara che:”Attilio era un giovane perbene della Municipalità Settima, vittima innocente di un’assurda guerra di camorra. Quella mattina era l’unico presente nel negozio nel quale lavorava, i sicari entrarono e spararono contro il giovane, non conoscendone la reale identità, il vero obiettivo dell’agguato era il titolare del negozio, nipote di un boss.

Ed aggiunge che: “Oggi a Miano vi è un importante Istituto Secondario che porta il suo nome e stamattina in compagnia di Maria Romanò, sorella del giovane Attilio, del Preside Saverio Petitti, di Alfonso D’Orsi e dei ragazzi del gruppo DIGNITA’ E BELLEZZA è stato dato “COLORE ALLA SCUOLA”.

attilio-romano attilio-romano5 attilio-romano-2 attilio-romano-3 attilio-romano-4

 

Lascia un Commento